L’M-346FA (Fighter Attack), versione “light combat” dell’addestratore avanzato M-346, con capacità multiruolo per missioni di supporto aereo ravvicinato, anche in aree urbane, e interdizione sul campo di battaglia, di difesa del territorio nazionale e ricognizione tattica.

Missione e funzionalità

Soluzione multiruolo

Conserva tutte le caratteristiche addestrative del trainer e, attraverso l’integrazione di equipaggiamenti e sensori di ultima generazione, diventa un efficace velivolo operativo da attacco leggero.

 

 

Sensori, sistemi ed equipaggiamenti

Il velivolo è equipaggiato con il radar a scansione meccanica multi-mode Grifo-M-346, sviluppato da Leonardo e ottimizzato per l’M-346FA: una soluzione affidabile e performante che offre grande accuratezza e permette ampia modularità del sistema. Inoltre, l’M-346FA è protetto da un completo sistema di difesa passiva (DASS – Defensive Aids Sub-System), mentre il sistema di comunicazione integrata e il data-link tattico (TDL – Tactical Data Link), integrabile anche nella versione conforme ai requisiti NATO, assicurano ampia interoperabilità operativa.

Sette punti d’attacco esterni

L’M-346FA può adottare diverse tipologie di armamenti e carichi esterni, tra cui munizionamenti aria-aria e aria-superficie (anche a guida IR, radar e/o laser/GPS), pod cannone, da ricognizione e di designazione bersagli, integrati con gli “Helmet Mounted Display” (HMD), visori interattivi posti sul casco dei piloti.

 

ETTS (Embedded Tactical Training System)

Il sistema integrato di bordo per la simulazione dell’addestramento tattico (ETTS- Embedded Tactical Training System ) può essere utilizzato anche nei ruoli di addestramento avanzato e pre-operativo, offrendo l’intero spettro delle attività di addestramento simulato durante il volo collegandosi all’Integrated Training System (ITS) dell’M-346, dotato di funzionalità Live, Virtual, Constructive (LVC).

Rifornimento in volo

Grazie alla capacità di rifornimento in volo, l’M-346FA può effettuare missioni a lungo raggio con una maggiore autonomia e un’elevata capacità di persistenza.

“Aggressor” e “companion trainer”

L’M-346FA consente agli operatori di svolgere un numero maggiore di ruoli attraverso un’unica piattaforma. Ad esempio, è possibile svolgere in modo efficace i ruoli “aggressor” e “companion trainer” garantendo agli utenti un mezzo altamente flessibile.

Dati tecnici

Contatti

Per ulteriori informazioni
Contattaci
Non ci sono risultati.