Velivoli

I velivoli di ultima generazione di Leonardo rispondono alle esigenze dei più complessi scenari operativi, dalla difesa e sorveglianza, all’addestramento e trasporto tattico, fino al supporto umanitario. Piattaforme ad elevate prestazioni, frutto del know know e dell’esperienza di oltre 100 anni di storia, sono protagoniste dei maggiori programmi di cooperazione internazionale.

>30.000

>30.000

velivoli prodotti, consegnati e supportati in tutto il mondo

>20.000

>20.000

piloti addestrati

>2.000

>2.000

addestratori venduti in oltre 40 paesi

>1.200

>1.200

velivoli gestiti in circa 50 siti/basi

Collaborazioni internazionali

  • Caccia multiruolo sviluppato da 4 nazioni europee (Germania, Italia, Regno Unito, Spagna) 
  • Il più importante programma aeronautico europeo della storia
  • Leonardo partecipa con una quota del 36% dell’intero programma
  • 661 velivoli ordinati da 9 nazioni
  • Caccia multiruolo

  • Italia partner di secondo livello del programma industriale sviluppato da USA e altre 7 nazioni

  • Produzione dei complessi alari, di specifici sistemi avionici, dell’assemblaggio finale e del collaudo delle varianti F-35A, F-35B, delle flotte italiana e olandese

  • Il sito italiano di Cameri è stato selezionato come centro per le attività di manutenzione, revisione e aggiornamento (MRO&U) degli F-35 destinati ad operare nell’area mediterranea/europea

  • Il programma Eurodrone/ MALE RPAS (Medium-Altitude Long Endurance Remoted Piloted Aircraft System), sviluppato da 4 nazioni europee (Francia, Spagna, Germania, Italia), è il primo sistema aereo senza pilota che volerà in spazi aerei non segregati

  • Progettato per missioni di intelligence, sorveglianza, acquisizione bersagli e ricognizione (ISTAR)

  • Il consorzio ATR, joint venture paritetica tra Leonardo e Airbus, primo produttore mondiale di aerei a turboelica per il trasporto regionale

  • Leader nel mercato dei velivoli regionali (fino a 90 posti)

  • Oltre 1.800 velivoli venduti a più di 200 operatori in oltre 100 paesi nel mondo

  • Primo drone a energia solare con capacità di volo perpetuo di cui Leonardo è partner tecnologico

  • Può viaggiare a una velocità di crociera di 25-50 kt e a una quota massima di 45.000 ft (ca. 14.000 m)

  • Apertura alare di 72m con superficie ricoperta da circa 270mq di celle fotovoltaiche

IFTS

L’International Flight Training School, nasce dalla collaborazione strategica tra Leonardo e l’Aeronautica Militare italiana per la realizzazione di un centro avanzato di addestramento al volo, riferimento internazionale per il training dei piloti militari destinati a volare sui caccia di prima linea.

Social Media

Contatti
Sede legale
Piazza Monte Grappa n. 4
00195 Roma, Italy